IL FLOP DA 3 MILIONI DI EURO – CARD VACCINALI, ZINZI: “LA REGIONE CERTIFICA IL SUO FALLIMENTO”

Vi ricordate le famose card vaccinali della Regione Campania? Bene, stanno per scomparire. Furono fortemente volute dal Presidente De Luca questo perché, secondo il governatore avrebbe incentivato i citatdini a sottoporsi alla vaccinazione e superando cosi le varie restrizioni del momento. Solo che hanno perso la loro utilità tenuto conto che è poi arrivato il green pass. Ma il problema è anche economico. Pensate che erano costate una cifra. Per queste, scende in campo anche il consigliere regionale della Lega Giampiero Zinzi per quello che viene ritenuto un vero flop a suon di milioni di euro. “Ora che persino le Asl hanno ammesso l’inutilità delle card vaccinali della Regione, chi risarcirà i campani?”. Se lo domanda il capogruppo Lega e componente della Commissione Sanità in Consiglio regionale della Campania, Gianpiero Zinzi, firmatario già diversi mesi fa di un’interrogazione attraverso la quale si chiedeva conto delle spese sostenute e della concreta utilizzabilità delle card. “Ai nostri dubbi risposero confermando la validità dello strumento, costato oltre 3milioni di euro. Il tempo e gli eventi, invece, hanno dimostrato che avevamo ragione”.

 

 

About Lorenzo Applauso (2395 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: