CORSO “ORTAM” SUL MATESE PER TUTELARE L’AMBIENTE MONTANO 

dalla redazione. Lo scenario della prima tappa del corso ORTAM (operatore regionale della tutela ambiente montano) Interegionale ( Campania, Molise e Calabria) si è svolto sul Matese.La TAM, acronimo di tutela ambiente montano, una delle commissioni del Club Alpino Italiano si interessa di salvaguardare la biodiversità e parallelamente compensa il potenziale della produttività del territorio, affinché esse possono convivere tra di loro con le molteplici criticità della media e alta montagna. Cornice dell’ incontro didattico sono stati i luoghi: il vivaio forestale e la masseria Reale di Castello del Matese.I corsisti sono stati coadiuvati dal presidente regionale TAM Campania, dal direttore del corso e dal presidente della sezione CAI di Piedimonte Matese. Nella prima mattinata del 6 febbraio, alla presenza di 18 operatori TAM si è svolta la visita guidata del veterinario presso l’ovile della masseria, successivamente il laboratorio con la preparazione di formaggio pecorino.I corsisti hanno manifestato interesse per i temi zootecnici e caseari.Mentre nel primo pomeriggio si sono trasferiti al vivaio forestale ricevendo la cordiale accoglienza da parte degli operatori della struttura, documentando  tutto il lavoro che viene svolto a quelle quote per mantenere e custodire le piante autoctone.I relatori  forestali, hanno interloquito con i corsisti mettendo in risalto il valore del bosco e delle foreste sul Matese, come patrimonio comune per una più oculata coesione territoriale.

About Redazione (12750 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: