STAZIONE FERROVIARIA FALCIANO-MONDRAGONE-CARINOLA, ZANNINI ANNUNCIA IL VIA LIBERA AI LAVORI DI RIFACIMENTO DELLA STRADA DI COLLEGAMENTO AI CENTRI URBANI

Jpeg

ZANNINI: Il finanziamento è di 640 mila euro, un altro impegno mantenuto con il territorio, un’altra opera fondamentale per la vivibilità del comprensorio e per il suo sviluppo socio-economico e turistico.

Falciano/Mondragone.Con il decreto n. 28 del 15 febbraio scorso, la Direzione Generale Mobilità della Regione Campania, nell’ambito delle opere di cui al Fondo per la Progettazione di interventi sui sistemi di mobilità e al Programma di manutenzione straordinaria sulle strade di interesse regionale, ha ammesso definitivamente a finanziamento l’intervento che consentirà il rifacimento e la messa in sicurezza della strada di collegamento con la stazione ferroviaria di Mondragone – Carinola – Falciano Del Massico.L’annuncio è del consigliere regionale Giovanni Zannini, Presidente della VII Commissione Ambiente, Energia e Protezione Civile del Consiglio Regionale della Campania“Per la realizzazione di tale opera, la Regione Campania ha stanziato quasi 640 mila euro che saranno destinati alla messa in sicurezza e all’adeguamento funzionale delle arterie esistenti che garantiscono il collegamento tra la stazione ferroviaria con i centri urbani di Mondragone, Falciano del Massico e Carinola.
A breve inizieranno i lavori di rifacimento del manto stradale con grande sollievo per i pendolari che, tutti i giorni, percorrono quella strada per raggiungere la stazione, mantenendo così un altro impegno assunto con il territorio e realizzando un’opera di fondamentale importanza per l sua vivibilità e per il rilancio socio-economico e turistico del nostro litorale e delle aree limitrofe”, dichiara Zannini (De Luca Presidente).

About Redazione (12712 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: