CASERTANA, TOUR DE FORCE IN TERRA PUGLIESE. FALCHETTI IN CASA DEL GRAVINA

GIOVANNI DI DARIO | La vittoria di domenica scorsa al “Pinto”, potrebbe essere lo spartiacque per l’inizio di una nuova fase del campionato della Casertana. Il calendario però, dopo i molti passi falsi, commessi con squadre molto più indietro in classifica, ha in serbo sfide contro avversari che ben stanno figurando e sono più avanti degli uomini del presidente D’Agostino. Dapprima domenica ci sarà la trasferta in casa del Gravina, mentre sette giorni dopo i campani saranno ancora in trasferta sul difficile campo dell’attuale capolista del girone H, l’Audax Cerignola per poi far rientro al Pinto domenica 13 marzo con la sfida tutt’altro che facile con la Nocerina. Primo appuntamento questa domenica 27 febbraio contro il Gravina che occupa l’ultimo posto utile per i play out. 42 punti, 6 in più dei falchetti, con la squadra pugliese reduce da due sconfitte consecutive con Nocerina e Audax Cerignola. Suona la carica mister Feola, nella classica conferenza stampa della vigilia: “Andiamo a giocarci la partita per vincere, contro un avversario molto fisico che subisce poco. Dobbiamo dare continuità al risultato di domenica”.

About Redazione (12761 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: