PIEDIMONTE MATESE, NAPOLETANO SUONA LA FISARMONICA, LA SUA DOPPIETTA STENDE CASTELFIDARDO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Urbano, tornato in panchina dopo l’indisposizione di domenica scorsa, sceglie una formazione votata all’attacco, con Galesio, Napoletano e Tribelli, che oggi disputerà la sua partita migliore, sulla fascia. In panchina Calemme, non ancora il calciatore che tutti si aspettavano. Napoletano suona subito la carica e alla prima occasione fulmina il portiere ospite con un preciso sinistro. È Congiu a salvare la rete sulla linea a portiere battuto ma i marchigiani poco dopo raggiungono il pari. È sempre il bomber di Piedimonte, allo scadere del tempo, con un preciso colpo di testa, a ristabilire la distanza su assist di Tribelli. Secondo tempo con il Matese a gestire la partita. A due minuti dalla fine, Langellotti, entrato in campo al posto dell’esausto Napoletano alcuni minuti prima, trova il tempo di prendere due gialli e l’inevitabile rosso. Napoletano, il migliore. Sembra il cannoniere dei vecchi tempi.

About Emiddio Bianchi (4193 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: