fbpx

PIEDIMONTE MATESE, SAREBBE STATA AGGREDITA E MINACCIATA DA UNA CONDOMINA ,STAMANE L’UDIENZA PRELIMINARE

ASCOLTA L'ARTICOLO

 PIEDIMONTE MATESE  – Stamane udienza preliminare al Tribunale sammaritano dinanzi al Giudice dott. Emilio Minio : con l’accusa di minaccia aggravata e di lesioni volontarie gravi  era imputata una 52enne di Piedimonte Matese. A carico della donna pendeva il rinvio a giudizio del Sostituto  della Procura della Repubblica sammaritana, la dott.ssa Gerardina Cozzolino. A denunziarla una condomina del parco dove l’imputata abita in un appartamento vicino a quello della parte offesa, una dottoressa in agraria di Piedimonte Matese che alcuni mesi fa’ presento’ una dettagliata denunzia querela con documentazione medica allegata. La persona offesa, oggi costituita parte civile con gli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo, ha denunziato di essere stata aggredita e minacciata  con delle forbici che la donna accusata brandiva contro di lei: insomma una scena terrificante  messa in atto dalla donna che picchiava anche selvaggiamente la povera condomina; un’aggressione motivata forse sono da un vecchio astio ma che fu talmente violenta tanto da causare alla persona offesa delle lesioni  serie diagnosticate dai medici del pronto soccorso del locale ospedale  ai quali dovette ricorrere per le cure del caso con una prognosi di oltre quaranta giorni di riposo e controlli continui con richieste di approfondimenti diagnostici e poi la necessita’ di successivi accertamenti diagnostici, clinici e terapeutici da parte di svariati professionisti che saranno chiamati a testimoniare le processo.

About Redazione (14125 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: